martedì 22 settembre 2009

INCREDULITA'

non riesco a capire e rimango incredula di fronte ad alcune cose che mi accadono intorno. le persone danno i numeri e si comportano come se la vita fosse solo come la conoscono loro. Io non vivo, non mangio e non respiro come un altra persona. I miei bisogni sono differenti da quelli degli altri, nel senso che io li vivo a mio modo. Se una persona riesce a non mangiare per ore, non è detto che anche io ci riesca o che debba farlo. Questo non viene compreso o più probabilmente viene ignorato. Si fanno tanti discorsi sulle razze, sui terroni e quant'altro, ma quando c'è da essere egoisti siamo tutti uguali!