lunedì 16 giugno 2008

tutto si é acquietato sotto il mare

tutto si é aquietato sotto il mare.
I pensieri son diventati sale
le lacrime, sassi neri e lisci.
La luce é sparita,
sotto una coperta d'alghe stropicciata.
Tutto si é acquietato sotto il mare
ma é così buio qui
che non vedo più la vita.

1 commento:

Alex ha detto...

bellissima...